Raccolta di tutte le domande,comportamenti e racconti più strani che accadono tra quattro mura di un negozio ai poveri commessi....PERPLESSI!

Categoria bar

Eh?…scherziamo?

Lavoro in un bar a Pisa, di solito un caffè viene 0,70€. Facciamo anche cucina espressa. All’ora di pranzo viene un cliente mai visto alla cassa e mi dice: “Pago un piatto di gnocchi, una bottiglietta d’acqua da mezzo litro… Continua a leggere →

“Buongiorno!” “Buongiorno!”

Vivo all’estero e lavoro al bar della galleria di un centro commerciale. Arriva un cliente. “Buongiorno!” “Buongiorno!” Guarda la vetrina del bancone: sulla sinistra panini di ogni genere e sulla destra dolci, torte, tortine e monoporzioni di tiramisù. “Che panini… Continua a leggere →

Bollettino Coronavirus n° 173.

Che il quoziente intellettivo della ‘gens clientelaris’ sia molto basso, è una cosa già appurata e accertata nei secoli passati. Questa psicosi del coronavirus, oltre a creare notevoli difficoltà lavorative a noi del commercio, sta fornendo ulteriori prove sulla motivazione… Continua a leggere →

bar gelateria

Anni fa ho fatto qualche stagione in un bar gelateria che apre solo d’estate (sorvolando sulla quantità di storie raccontabili). “Buonasera, vorrei un cono con due gusti. “Buonasera, certo che gusti?”. “Cioccolato ed uno alla frutta”. Io, sapendo che quella… Continua a leggere →

© 2020 Commesso Perplesso — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑