Commesso Perplesso

Raccolta di tutte le domande,comportamenti e racconti più strani che accadono tra quattro mura di un negozio ai poveri commessi....PERPLESSI!

Pagina 2 di 105

“In che senso, signore?”

Lavoro in un noto negozio di articoli sportivi.Essendosi formata un po’ troppa coda alle casse, la mia responsabile mi chiede di aprire temporaneamente una cassa e intanto fa l’annuncio all’interfono:“Si ricorda ai gentili clienti che per i pagamenti con carta… Continua a leggere →

“Buongiorno, allora siete aperti!”

Rispondo al telefono: “Xxxx buongiorno, sono Alice!”“Buongiorno, allora siete aperti!”“Certo signora! (beh, se rispondo…)”“Volevo dirle che non potete aprire, la Toscana è zona rossa”.“Certo signora, lo sappiamo, ma noi siamo nel comparto agro-alimentare e possiamo stare aperti”.“Sicura?”“Certo signora, ci siamo… Continua a leggere →

L’anno scorso, sabato sera, il caos.

Sono cameriere in un pub. L’anno scorso, sabato sera, il caos. Si alza un cliente e mi viene incontro.“Qualche minuto e sono da voi, ragazzi.”“Ho visto che l’uscita d’emergenza accanto al nostro tavolo è incatenata, non dovrebbe esserlo.”“Certo ma quella… Continua a leggere →

Dopo aver fatto un casino

Lavoro in un negozio di abbigliamento donna da inizio giugno, una signora davvero acida (di quelle che hanno la faccia perennemente schifata) entra in negozio ogni due settimane circa da, a volte da sola a volte in compagnia di sua… Continua a leggere →

“Che c’entra il pomodoro?”

A proposito della “moda delle allergie/intolleranze periodiche”. Qualche mese fa una cliente mi chiede se nei cosmetici del marchio per cui lavoro sia presente il nickel.Rispondo: “Guarda, abbiamo molte clienti allergiche al nickel che si trovano bene coi nostri prodotti…”Mi… Continua a leggere →

“Posso essere utile?”

Ho lavorato per un periodo come stagista in una gioielleria.Un bel giorno, comincia tutto con la classica calma del primo mattino: il capo che mi rompe le scatole per tre secondi di ritardo, il centro commerciale che inizia a riempirsi… Continua a leggere →

Lavoro in un negozio di abbigliamento

Lavoro in un negozio di abbigliamento donna da inizio giugno, una signora davvero acida (di quelle che hanno la faccia perennemente schifata) entra in negozio ogni due settimane circa, a volte da sola a volte in compagnia di sua cognata… Continua a leggere →

Entra una cliente:

Lavoro in un negozio di abbigliamento per bambini e, a seconda della stagione, abbiamo anche a disposizione degli stivaletti da pioggia. Entra una cliente:“Scusi, che numeri le sono rimasti degli stivaletti?”Già che non mi chiedi direttamente il numero che ti… Continua a leggere →

Sono andata in erboristeria

Autodenuncia Sono andata in erboristeria a cercare uno scrub e una crema per il corpo da usare contro quei brufolini fastidiosi che con il freddo escono a noi donne.Benissimo. Entro bella convinta. “Buongiorno!”“Buongiorno a lei, mi dica!”“Avrei bisogno di uno… Continua a leggere →

GASTRONOMIA GLUTEN FREE

GASTRONOMIA GLUTEN FREE La domenica chiudiamo alle 13:00 e, in prossimità della chiusura, è consuetudine regalare cornetti e ciambelle fritte ai nostri clienti. Ore 12:15, signora che spende 3€. “Prego signora, questo cornetto è in omaggio”. “I cornetti me fanno… Continua a leggere →

« Articoli precedenti Articoli seguenti »

© 2021 Commesso Perplesso — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑

error: Content is protected !!