Raccolta di tutte le domande,comportamenti e racconti più strani che accadono tra quattro mura di un negozio ai poveri commessi....PERPLESSI!

Categoria Abbigliamento

“Scusa, ma su questo articolo oggi c’è lo sconto?”

Negozio di abbigliamento (aperto dalle 9:00 alle 19:30). Venerdì 17 abbiamo fatto una sorta di black Friday, che è stato pubblicizzato anche con dei volantini nei giorni precedenti. Oggi, sabato 18 arriva una coppia di clienti e la conversazione è… Continua a leggere →

Io: “Quanti anni ha suo figlio?”

Buonasera a tutti, questa perla di saggezza la voglio condividere con voi. Lavoro in un negozio di giocattoli e in questi giorni c’è molto movimento dovuto all’ imminente Halloween – o Aulin, come ogni tanto mi sento dire. Comunque, ieri… Continua a leggere →

negozio di abbigliamento

Solito negozio di abbigliamento in centro a Milano. Domenica mattina, oggi, pienone manco fosse il 22 dicembre, tre casse aperte con relativa coda. Ad un tratto, una faina si piazza davanti alla cassa chiusa e attende. E attende. E attende…. Continua a leggere →

marito entra in camerino

In negozio, marito entra in camerino con un paio di braghe corte, con elastico in vita. Moglie attende di fuori. Chiedo come vanno, moglie mi dice che serve una taglia in più, esce il marito a farmi vedere. Si era… Continua a leggere →

Negozio di abbigliamento.

Negozio di abbigliamento. Entra una signora: “I saldi?” Io: “li signora dove vede il bollino rosso”. Inizia a guardare finché: “Solo questi?” e io “eh signora sono gli ultimi giorni”. Questa inizia a guardare nelle tavole i capi non scontanti… Continua a leggere →

Successa stamattina.

Successa stamattina. Una cliente necessita di servizio al reparto che rappresento. Sto parlando con la gentile signora da circa 3 minuti, quando alle spalle mi arriva una voce: Infradito…dove…vedere… Ovviamente comprendo che dietro di me qualcuno mi parla ma io… Continua a leggere →

cliente trafelata

È tornata oggi una cliente trafelata dicendo che le sneakers acquistate ieri non vanno bene, la zip non si chiude, bisogna cambiarle. Strano, l’ho servita io ieri e andavano benissimo. “Vediamo il problema, signora.“ e lei se le mette, allaccia… Continua a leggere →

Scusi? scusi! Un responsabile?

Scusi? scusi! Un responsabile? Gridando fra le corsie. Eccomi! Dica, signora. Ho chiesto aiuto al suo collega ma non mi ha risposto! Mi ha guardato e se n’è andato! Oddio, strano… chi è? È lui, è lui! ‘Sto cafone! Ma… Continua a leggere →

Mi dice con fare arrogante.

Signora non si può sedere lì, può farsi male, le chiedo gentilmente di alzarsi. Seduta su due cubi da esposizione non stabili, posizionati uno sull’altro, adatti a sorreggere il peso dei vestiti e non di culi pesanti. Io ho mal… Continua a leggere →

Solito negozio di abbigliamento in centro a Milano.

Solito negozio di abbigliamento in centro a Milano. In una zona di passaggio c’è un divanetto che servirebbe in primis per provare le calzature, ma che viene usato per i peggior scopi dai tanto simpatici clienti che frequentano il punto… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2024 Commesso Perplesso — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑