Raccolta di tutte le domande,comportamenti e racconti più strani che accadono tra quattro mura di un negozio ai poveri commessi....PERPLESSI!

Categoria Centro commerciale

“Quindi? Io voglio pagare”.

A causa di un forte temporale, il negozio rimane senza corrente per circa un’ora. Mi si avvicina una signora. “Scusi, ma ci vorrà ancora molto?”. “Signora, stiamo cercando di risolvere il problema, ma a quanto pare tutto il centro commerciale… Continua a leggere →

Saldi

Un amico come al solito mi chiama per avere informazioni riguardo al centro commerciale. Ciao X, quando iniziano i saldi? Ciao X, non lavoro più al centro commerciale e poi attualmente sono in vacanza in Costa D’Avorio. Non hai idea… Continua a leggere →

carta igienica

Dopo il successone del bomber dello shampoo per i piatti””, arriva lei:” “Scusi, cerco la carta igienica, quella…Quellaa.. Mhh” Tiro giù ogni carta igienica possibile ed immaginabile mentre in cassa mi si forma la fila del pellegrinaggio per Međugorje. “Ma… Continua a leggere →

Supermercato, reparto non alimentari.

Supermercato, reparto non alimentari. Finita la promo di biancheria per la casa, trapunte, halloween, fiori e lumini da cimitero, iniziamo a montare la promo natalizia. Durante il montaggio di quest’ultima, arriva lui: “Ma il reparto delle barrette che era qui,… Continua a leggere →

Scusi, che differenza c’è tra i polli?

Solito banco gastronomia. Abbiamo in vendita tre tipi di polli arrosto: quello classico, quello campese di nota marca che ha anche un sacco di pubblicità in tv e un altro tipo con le stesse caratteristiche ma allevato nella regione in… Continua a leggere →

Io ce l’ho, ma se ce l’ha anche lei…

Accaduta ieri nel mio solito negozietto di 5.000 mq. Mi avvicina una cliente con in mano uno zaino da trekking e mi informa che non le serve per andare a praticare un qualsivoglia sport, ma le serve come bagaglio a… Continua a leggere →

spettatore

Questa storia mi è capitata da spettatore (il protagonista è mio zio). All’epoca ero un bambino, avevo appena finito la terza elementare, ed eravamo andati in vacanza insieme alla famiglia di mio zio milanese. Un giorno andiamo a fare la… Continua a leggere →

E se ne vanno senza salutare

Lavoro in un negozio SWATCH, dentro a un centro commerciale a Vancouver, in Canada; il negozio è piccolo e il marchio è stampigliato su varie superfici, bene in vista;Entrano due clienti.“Buongiorno, come posso aiutarvi?”Nessun saluto: “Stiamo solo guardando.”“Ok, se avete… Continua a leggere →

Media World.

  Un sabato durante il sottocosto, in un momento meno critico della giornata, nel reparto audio/video in cui lavoro, si avvicina una signora attempata: “Mi scusi, ma nel reparto telefonia c’è davvero una fila enorme.”Così, con pacatezza, le rispondo: “Buongiorno,… Continua a leggere →

IMPAZIENTE

Sabato pomeriggio, centro commerciale pieno, una coda che non finiva più.Sto cuocendo 4 pizze contemporaneamente e nel frattempo sto preparando del cavolo rosso. Ho circa 20 secondi tra una pizza e l’altra e questi secondi li uso appunto per preparare… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2024 Commesso Perplesso — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑