Raccolta di tutte le domande,comportamenti e racconti più strani che accadono tra quattro mura di un negozio ai poveri commessi....PERPLESSI!

Tag clienti

giù la serranda e tutti a casa

Ore 20,45: il centro commerciale chiude alle 21. Entra tutta trafelata una cliente che cerca una borsa né grande né piccola, né tinta unita né troppo colorata e che costi poco. Ore 20,55: dopo 10 minuti di manfrine, il TOP…. Continua a leggere →

Ma farsi i c… propri no?

Una cliente, mentre la servo, mi fissa intensamente la pancia. Già so che cosa mi dirà. “Ma sei ingrassata o sei in attesa?” “No no, sono ingrassata. Un bel po’…” “Ah. Non ti sembra il caso di smetterla?” Stringo i… Continua a leggere →

Ramo assicurazioni

Successo qualche tempo fa ai miei genitori che lavorano nel ramo assicurazioni: “Buongiorno signora, è arrivata a casa questa lettera che mi dice che devo ritirare un premio (premio assicurativo)”. “Sì, è in scadenza la sua polizza e deve pagarla”…. Continua a leggere →

31 DICEMBRE 2018

Entra una nostra cliente abituale: avrà all’incirca 70 anni e conosciamo anche il marito, la figlia e i nipoti. Viene servita da un mio collega e fin qui tutto bene. “Oggi fate mezza giornata?” “Sì, Signora”. “Cosa farete stasera? Come… Continua a leggere →

Cari clienti: Leggete con attenzione se volete sopravvivere.

Cari clienti: -Se vi diciamo di rispettare le distanze, non è per gioco, è anche per tutelare voi stessi; -Se vi diciamo di aspettare che il cliente precedente finisca di imbustare la spesa e se ne vada, non è perchè… Continua a leggere →

Sud America, gioielleria.

Entra il tipico americano da film: sovrappeso, camicia hawaiana, calzoncini di un colore indefinito, infradito, segno degli occhiali da sole sul viso paonazzo. Diciamo che non avrei scommesso poi tanto sul suo potere di acquisto. “Vorrei vedere quel braccialetto che… Continua a leggere →

I giovani non hanno mai niente da fare?

Oggi pomeriggio stavo servendo un ragazzo, quando entra una signora anziana e mi dice (non chiede): “Guardi, ho la macchina messa male, ho una gran fretta”. Io guardo il ragazzo che annuisce sorridendo. Quindi mi giro verso la signora e… Continua a leggere →

Come nei migliori film ad effetto

Come nei migliori film ad effetto, entra una cliente sbattendo la porta e urlando: “Manco lo sapevo che esistevate!!!” Buongiorno anche a lei, eh… “Mi serve qualcosa per un uomo di 25 anni”. “Candele, palloncini, decorazioni per la tavola, biglietti?… Continua a leggere →

Sono proprietaria di una merceria dal 1989

Serranda semiaperta per il corriere che viene a ritirare la merce venduta on-line, con tanto di cartello con la scritta ‘chiuso’. Sono di sopra in casa, suonano per la decima volta il campanello, esco in terrazza e mi affaccio per… Continua a leggere →

Le risposte dei clienti

Doppietta fresca fresca. “Mi dice dove siete?” “Via Cesare Maccari,117 Firenze” “Può essere più preciso?” “Signora la promozione che ha lei scade a giugno.” “Ma non posso rimanere con questa?” “Purtroppo no signora, la promozione scade e non verrà rinnovata.”… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 Commesso Perplesso — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑