In cassa.

“Buongiorno!”

Si abbassa, tira su due belle borse riutilizzabili stracolme di spesa e le appoggia sul nastro trasportatore della cassa.
Dopodiché resta immobile come una statua di sale.
Penso:”Vabbè, faccio io…”

Inizio a tirare fuori i prodotti dalle borse per registrare la spesa e lei:

“Ma perché devi toccare ogni cosa? Avevo già sistemato tutto, ora mi tocca rifare il lavoro da capo!”

“Signora, le do una mano a reimbustare dopo, ma purtroppo ho bisogno dei codici di ogni prodotto per farle il conto.”

“È il tuo lavoro, non è un mio problema se non ti sai organizzare.”

“Sono €99,96, signora… La ringrazio, buona giornata.”