Ho un negozio di frutta e verdura. Una mattina, mentre stavo già servendo un cliente, ecco che arriva la “signora”: sempre ben vestita, capelli sempre ordinati e con la puzza sotto il naso. Entra senza neanche dire buongiorno e, con tono stizzito, dice:
“Ma sei pazza i mandarini a €1,50kg?Ma non ti vergogni!!”
“Prima di tutto buongiorno,secondo sto già servendo un cliente:aspetti il tuo turno.”
“Non ho tempo da perdere. O mi dai i mandarini o me ne vado.”
“Va benissimo. La porta è aperta, può andare tranquillamente via.”
Lei tutta scocciata si mette in un angolo e aspetta borbottando…
Dopo qualche minuto, finito di servire il cliente.
“Eccomi, allora cosa posso darle?”
“3 kg di mandarini. Muoviti, che me ne devo anda.”
Peso i mandarini.
“Signora, so €4,50.”
“Che cosa? 4euro e 50? Perché?mi fai pagare pure le bucce??”
E li nn c’ho visto più.
“Signò, sa che c’è di nuovo?
Non vi permettete mai più di entrare nel mio negozio.”