Un post anomalo perché il cliente sono io e la figuraccia è tutta mia, bisogna essere onesti!
Università, copisteria: ho portato un libro da fotocopiare (all’epoca si faceva senza problemi) e torno per prendere la copia. Pago e, mentre mi giro, lo controllo:
Ma hanno sbagliato!
Torno al banco e faccio le mie rimostranze:
Guardi, avete fatto solo le pagine pari!
Mostro il foglio girato in landscape, punto con il dito con grande sicurezza l’angolo a destra in basso e girando le pagine conto … “2, 4, 6, 8, 10 …”
Il tipo, chissà se se lo ricorda, usa il suo dito e conta partendo da metà pagina, sfogliando:
1,2,3,4,5…
Avevano fatto due fogli per pagina.
Senza proferire parola, mi giro e me vado con l’ego sotto i piedi.
Abbiate pietà, apprezzate la mia sincerità.