Successa al mio compagno che ha un negozio da ciclista.

Sabato mattina, arriva un papà con una bici da ragazzino mezza distrutta.

“Dovrebbe rimettermela a nuovo, urgente però.”
“Urgente no, ho altri lavori da finire. Se vuole me la lascia e quando ho finito la chiamo.”
“Ok, passo per pomeriggio alle 16?”
“Pomeriggio son chiuso, poi le ho detto che ho altri lavori e la chiamo quando ho finito.”
“No perché io son via per lavoro e fino a mercoledì non la posso venire a ritirare.”
“Nessun problema, per mercoledì è pronta.”
“Quanto mi viene a costare?”
“Sinceramente non saprei, è messa male, mancano dei pezzi…non meno di 100€.”
“Così tanto? No no, io voglio spendere meno.”
“Provi ad andare da Decathlon.”
“Ci sono già andato, mi hanno detto la stessa cosa.”
“Appunto, quindi perché io dovrei chiedere meno di Decathlon?”
“Niente allora, vorrà dire che la sistemo io, cosa ci vuole…”